Comune di Poviglio
Comune di Poviglio
| REGGIO EMILIA |
REGIONE EMILIA ROMAGNA

Casalpò Enzola Godezza e San Sisto hanno la propria Consulta di Frazione

 

POVIGLIO: CASALPO', ENZOLA, GODEZZA E SAN SISTO HANNO LA PROPRIA CONSULTA
Martedì si sono concluse le operazioni di voto. 245 votanti e 7 membri eletti.
Il Sindaco:"Risultato straordinario e grande spirito di partecipazione"
 
 
Gli abitanti delle frazioni di Poviglio hanno risposto numerosi all'elezione della prima Consulta di Frazione, organo partecipativo che darà maggiore rappresentanza alle aree periferiche del paese nella vita politica e amministrativa del territorio.
Tra domenica e martedì, a seguito di un'assemblea pubblica illustrativa svoltasi giovedì sera alla quale hanno partecipato oltre 60 persone, si sono recati al voto ben 245 cittadini delle Frazioni coinvolte.
Il clima costruttivo, che ha accompagnato tutte le tappe del percorso partecipativo intrapreso dall'Amministrazione Comunale insieme agli abitanti delle Frazioni, ha contraddistinto anche il voto. Ne sono una dimostrazione le dieci autocandidature a membro della Consulta e la sola scheda nulla registrata dallo scrutinio. 
Sono 7 invece i cittadini eletti, che siederanno nell'Assemblea della Consulta, il cui insediamento avverrà nelle prossime settimane per la definizione delle cariche. Tutti i territori sono perfettamente rappresentati. Ogni frazione infatti, vanta almeno un proprio abitante all'interno della Consulta.
 
I compiti della Consulta
La Consulta di Frazione sarà la voce attraverso la quale gli abitanti delle località di Casalpo', Enzola, Godezza e San Sisto potranno esprimersi in merito a precise tematiche istituzionali proposte dall'Amministrazione Comunale, che valuterà, d'altro canto, le proposte avanzate dalla stessa Consulta rispetto a qualsiasi questione che interessi da vicino i territori di riferimento. Tutti gli atti delle assemblee della Consulta saranno resi pubblici e consultabili presso la sede municipale da parte di tutti i cittadini di Poviglio.
 
Come si compone?
La Consulta è composta da 7 membri, tra i quali verranno individuati un presidente, un vicepresidente e un segretario. Tutti i membri eletti rimarranno in carica fino alla fine del mandato amministrativo.
 
 
I dati dell'elezione
Votanti: 245
Schede nulle: 1
 
Autocandidati eletti:
1) BOLENTINI PIETRO          50 voti
2) PAINI DANIELA                    47 voti
3) CONVERSI SANDRO         43 voti
4) BRUGNOLI GIOVANNI         31 voti
5) CABRINI ANNA                           19 voti
6) BERRA PATRIZIA           14 voti
7) TAMBURONI ETTORE        13 voti
 
Altre autocandidature:
Gambetti Fabrizio        11 voti
Allodi Giovanni                      9 voti
Fracassi Fausto             7 voti
 
Il Sindaco Manghi ha voluto ringraziare il Comitato di Scrutinio, gli abitanti delle Frazioni coinvolte e tutti coloro che hanno partecipato e reso possibile l'istituzione della Consulta aggiungendo che:
 
"Gli abitanti delle Frazioni di Poviglio hanno dato prova, ancora una volta, di possedere un grande spirito di partecipazione, sale della vita democratica del nostro paese. In un periodo storico in cui tra gli italiani dimostrano sempre più disaffezione al voto, i dati partecipativi di questa elezione sono a dir poco straordinari. Un segnale forte e positivo - ha affermato il Sindaco - che rafforza e segna un punto fondamentale nel percorso di inclusione portato avanti dall'Amministrazione in soli 16 mesi di mandato".


Ultimo aggiornamento: 06/12/10


Certificazione di accessibilità

Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica
di accessibilità.
La via della Libertà
Numero verde polizia municipale
Guglielmo - Servizio wifi free
Patto dei Sindaci
150° anniversario Unità d'Italia
La pubblica amministrazione
Museo della Terramara
Comuni verso
Servizio di Continuità assistenziale
Canile
Croce azzurra
SUAP bassa reggiana
Normattiva
Terramara