Emergenza Covid-19, pagamento pensioni gennaio 2021

Alla luce dell’evoluzione della pandemia da Covid-19, Poste Italiane comunica che anche per il mese di gennaio si procederà all’erogazione anticipata dei ratei pensionistici a partire dal 28 dicembre e fino al 2 gennaio, andando così incontro alle esigenze, e riducendo i disagi, di alcune delle persone più fragili delle nostre comunità. In analogia con […]

Leggi tutto…

Adeguate le aliquote IMU per il 2020: si ricorda la scadenza del 16 dicembre

Si informano i contribuenti che il Comune di Poviglio, in data 30/09/2020, ha deliberato le aliquote IMU per l’anno 2020, apportando variazioni rispetto al 2019. Si ricorda a tal proposito la scadenza del 16 dicembre 2020 per il versamento della rata IMU a conguaglio per l’anno 2020. >> Consulta la delibera delle aliquote IMU 2020 […]

Leggi tutto…

Emergenza Covid-19, pagamento pensioni dicembre 2020

Alla luce dell’evoluzione della pandemia da Covid-19, Poste Italiane comunica che anche per il mese di dicembre si procederà all’erogazione anticipata dei ratei pensionistici a partire dal 25 novembre e fino al 1 dicembre, andando così incontro alle esigenze, e riducendo i disagi, di alcune delle persone più fragili delle nostre comunità. In analogia con […]

Leggi tutto…

Saldo Tari 2019, per il pagamento c’è tempo fino a fine aprile (senza oneri aggiuntivi o interessi)

In riferimento agli avvisi di pagamento del saldo della Tari (la tassa sui rifiuti) per l’anno 2019 ricevuti dai cittadini povigliesi in questi giorni, l’Unione dei Comuni Bassa Reggiana ha precisato che chi fosse impossibilitato a effettuare il pagamento entro la scadenza prevista del 31 marzo tramite home banking potrà comunque provvedere al versamento entro […]

Leggi tutto…

Emergenza Coronavirus, annunciata la proroga dei termini dei versamenti fiscali previsti per il 16 marzo

Il Ministero dell’economia e delle finanze ha annunciato che i termini relativi alle scadenze dei versamenti fiscali previsti per il prossimo 16 marzo saranno prorogati a una data successiva – ancora da stabilire – grazie a una norma contenuta in un decreto legge di prossima adozione da parte del Consiglio dei ministri contenente misure per […]

Leggi tutto…

C’è tempo fino al 16 dicembre per il versamento della seconda rata a saldo per Imu e Tasi 2019

Il versamento della seconda rata a saldo per il pagamento dell’imposta municipale propria (Imu) e del tributo per i servizi indivisibili (Tasi) per tutte le categorie di immobili soggette al pagamento dei suddetti tributi dovrà essere effettuato entro lunedì 16 dicembre 2019. Per agevolare i contribuenti è disponibile lo strumento Anutel per il calcolo di […]

Leggi tutto…

Interventi da programmare nel Piano operativo comunale 2020, c’è tempo fino al 15 gennaio per presentare le proposte

I proprietari delle aree localizzate esclusivamente negli ambiti individuati dal Psc (Piano strutturale comunale) come: NU – Ambiti per nuovi insediamenti; APC – Ambiti specializzati per attività produttive; APS – Ambiti specializzati per attività produttive di rilievo sovracomunale e gli operatori (imprese, agenzie pubbliche, cooperative di abitazione, etc.) interessati alla realizzazione di interventi negli ambiti […]

Leggi tutto…

Dal 14 settembre è obbligatorio presentare il certificato medico per la detenzione di armi

Il Decreto Legislativo nr. 104 del 10 agosto 2018, in attuazione di una specifica direttiva comunitaria, ha apportato alcune modifiche alle norme in materia di armi. Si ricorda dunque a tutti coloro che detengono armi (anche in collezione) l’obbligo di presentare ogni cinque anni un certificato medico attestante i prescritti requisiti. Il certificato medico può […]

Leggi tutto…

Prorogata al 31 agosto la scadenza del canone 2019 per le luci votive cimiteriali

Sta per arrivare nelle case dei contribuenti povigliesi la bolletta per il pagamento del canone per le luci votive cimiteriali. Per quest’anno, a causa di verifiche di legge sull’emissione della fattura, la scadenza è stata prorogata al 31 agosto 2019. Si invitano i cittadini a versare la quota dovuta nei tempi prestabiliti e a rivolgersi, […]

Leggi tutto…

Scade il 31 agosto il termine per la denuncia di possesso di specie esotiche invasive come animali da compagnia

Tra le principali causa di perdita di biodiversità, in Italia e nel mondo, ci sono le cosiddette “specie esotiche invasive”: si tratta delle specie di animali e di piante originarie di altre regioni geografiche che, introdotte volontariamente o accidentalmente sul territorio nazionale, hanno sviluppato la capacità di costituire e mantenere popolazioni vitali allo stato selvatico, […]

Leggi tutto…