Nuovo decreto anti-Covid: le misure dal 7 al 15 gennaio

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro della salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto-legge che introduce ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Nel dettaglio, ecco le misure previste sino al 15 gennaio: SPOSTAMENTI Dalle 5 alle 22 sono consentiti esclusivamente gli […]

Leggi tutto…

In vigore il nuovo Dpcm dal 4 dicembre al 15 gennaio 2021. Da domani l’Emilia Romagna ritorna in zona gialla

È entrato in vigore dal 4 dicembre il nuovo Dpcm, le cui disposizioni saranno valide sino al 15 gennaio 2021. Queste le regole previste dal nuovo Dpcm per tutto il territorio nazionale: Stop a SPOSTAMENTI TRA REGIONI dal 21 dicembre al 6 gennaio. Stop a SPOSTAMENTI TRA COMUNI nei giorni di Natale, Santo Stefano e […]

Leggi tutto…

Da domani in vigore il nuovo Dpcm

Emesso un nuovo Dpcm che entrerà in vigore domani, 26 ottobre 2020, fino al 24 novembre 2020. È fortemente raccomandato a tutte le persone fisiche di non spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività […]

Leggi tutto…

Nuova ordinanza del Ministero della Salute

È fatto obbligo, a partire da oggi 16 agosto 2020, dalle ore 18.00 alle ore 06.00 sull’intero territorio nazionale, di usare protezioni delle vie respiratorie anche all’aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie) ove per le caratteristiche fisiche sia più agevole il formarsi […]

Leggi tutto…

Chi arriva in Italia da Croazia, Grecia, Malta e Spagna sarà sottoposto al tampone per il Coronavirus

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un’ordinanza che impone «test molecolare o antigenico, da effettuarsi con tampone» per chi arriva in Italia da Croazia, Grecia, Malta e Spagna. L’ordinanza prevede due alternative per chi ha soggiornato in questi paesi nei 14 giorni precedenti al proprio arrivo in Italia: possono presentare l’attestazione di essersi […]

Leggi tutto…

Covid-19, prorogate con un nuovo Dpcm le misure per il contrasto alla diffusione

Prorogate, fino al 7 settembre 2020, le misure precauzionali minime per contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19. Qui di seguito alcune delle novità contenute nel Decreto: -Obbligatorio usare protezioni delle vie respiratorie nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico, inclusi i mezzi di trasporto e comunque in tutte le occasioni in cui non […]

Leggi tutto…

Iniziata l’igienizzazione dei luoghi pubblici di Poviglio

È iniziata lunedì 29 giugno l’attività di igienizzazione e pulizia di alcuni luoghi pubblici povigliesi ad alta frequentazione. Sono state trattate con appositi prodotti le panchine di piazza Umberto I, i giochi per bambini nei parchi pubblici e le zone riservate per lo svolgimento dei barbecue. Durante la stagione estiva i parchi (che d’ora in avanti […]

Leggi tutto…

Dalla Regione Emilia-Romagna 10 “nuove sane abitudini” contro il Covid-19

L’utilizzo delle mascherine, il rispetto del distanziamento, la consuetudine dell’igienizzazione: sono alcune delle “Nuove sane abitudini” su cui punta la campagna di comunicazione della Regione Emilia-Romagna e del Sistema sanitario regionale, pensata e realizzata per garantire la salute dei cittadini nella fase post-emergenza Covid-19, caratterizzata dalla ripresa delle attività sociali ed economiche. La campagna ha […]

Leggi tutto…

Riprendono le visite parentali alla casa di riposo “Le Radici”, mai toccata dal Covid-19

La casa di riposo “Le Radici” è Covid-free. In queste settimane di pandemia, durante le quali sono state colpite larghe fasce di popolazione, la struttura per anziani di Poviglio – gestita dall’Asp Progetto Persona – non ha fatto registrare nemmeno un caso di contagio da Covid-19, a testimonianza di un’efficace gestione nel contenimento del virus. […]

Leggi tutto…

Emergenza Covid-19: all’aperto sì, ma in sicurezza

In questa “fase 2” è iniziata la ripresa della vita quotidiana che chiama i cittadini ad adottare i comportamenti corretti per convivere con la presenza del Covid-19. A tal proposito, alla luce della riapertura delle attività produttive, commerciali e dei pubblici esercizi, la diffusione del virus potrebbe tornare ad aumentare: per questo la Regione Emilia-Romagna […]

Leggi tutto…